UPPER EAST SIDE - Whitney Museum of American Art - arch. Marcel Breur, 1966

Foto America del Nord
CENTRAL PARK. Strawberry Fields, dedicato alla memoria di John Lennon
CENTRAL PARK . Riattraversiamo Central Park per raggiungere l'East Side e visitare il Whitney Museum of American Art
MANHATTAN. Pomeriggio a Central Park - i contrasti tra luce ed ombra
UPPER EAST SIDE. Whitney Museum of American Art - arch. Marcel Breur, 1966
UPPER EAST SIDE. La hall e reception del Whitney Museum of American Art
UPPER EAST SIDE. Le scale del Whitney Museum of American Art
UPPER EAST SIDE. Il plasticismo architettonico di Breuer al Whitney Museum of American Art
WHITNEY MUSEUM OF AMERICAN ART. Le scale interne del massiccio edificio in cemento armato - si noti il trattamento materico delle superfici
WHITNEY MUSEUM OF AMERICAN ART. Al piano interrato la cafetteria/ristorante del museo con ampie vetrate che si affacciano su una corte interna
WHITNEY MUSEUM OF AMERICAN ART. Il doppio volume tra piano terra con reception e piano interrato con shop e cafetteria e la passerella pedonale di accesso

69

Powered by Amee
UPPER EAST SIDEFoto 684 di 1434
UPPER EAST SIDE - Whitney Museum of American Art - arch. Marcel Breur, 1966
Condividi questa foto su: Condividi su Google+ Condividi su Twitter
Whitney Museum of American Art - arch. Marcel Breur, 1966
Progettato dall'arch. Marcel Breur, allievo della scuola del Bauhaus, questo massiccio edificio ospita un'importante collezione di arte americana d'avanguardia. La collezione permanente comprende opere di Edward Hopper, Jasper Johns, Jackson Pollock e Mark Rothko. Oltre alla collezione permanente, nel museo vengono allestite mostre temporanee. La scorsa estate c'era una retrospettiva di R. Buckminster Fuller (Milton, 12 luglio 1895 - Los Angeles, 1º luglio 1983), inventore, conduttore televisivo, architetto e designer statunitense. Fu anche professore alla Southern Illinois University e prolifico scrittore.

Fuller è famoso principalmente per le sue cupole geodetiche, che sono parte anche delle moderne stazioni radar, di edifici civili e tensostrutture. La cupola geodetica è stata brevettata nel 1954, ed è stata una parte fondamentale del processo creativo di Fuller teso all'esplorazione della natura per inventare nuove soluzioni di design.

Indirizzo:
Whitney Museum of American Art
945 Madison Avenue (all'altezza di 75th St)
www.whitney.org

APPUNTI DI VIAGGIO
 
 
ARCHITETTURA&VIAGGI è una realizzazione di Sonia Piazzini e Francesco Pinzani. Tutti i contenuti quali logo, impostazione grafica, testi e fotografie sono di proprietà esclusiva degli autori del sito. Pertanto ARCHITETTURA&VIAGGI ed i suoi contenuti NON sono utilizzabili liberamente per scopi commerciali in quanto protetti dalle leggi italiane e internazionali sul diritto di autore.