PARIGI - Parc de la Villette - Il verde prato nei pressi del canale de l'Ourcq e sullo sfondo la Citè des Sci...

Foto Francia
PARIGI. La Dèfense - Oltre Le Grande Arche
PARIGI. La Dèfense - Pacific Tower - Kisho Kurokawa Architects & Associates: il ponte pedonale con arco di accesso all'edificio
PARIGI. La Defense - Le Coeur DEFENSE - interni
PARIGI. La Defense - Le Coeur DEFENSE - le vetrate del bar ristorante
PARIGI. La Dèfense - Fantasiose creazioni di arte contemporanea (Calder) si riflettono nel bacino d'acqua (Takis) all'ingresso della Defense e sullo sfondo Le Grande Arche
PARIGI. La Tour Eiffel illuminata sullo sfondo del Trocadero
PARIGI. Parc de la Villette - Cité de la musique e sullo sfondo una Folies
PARIGI. Parc de la Villette - Il verde prato nei pressi del canale de l'Ourcq e sullo sfondo la Citè des Sciences et de l'Industrie e sulla destra la Geode
PARIGI. Parc de la Villette - Citè des Sciences et de l'Industrie e sulla destra la Geode
PARIGI. Parc de la Villette - Citè des Sciences et de l'Industrie - vista dell'atrio di accesso interno

22

Powered by Amee
PARIGIFoto 218 di 220
PARIGI - Parc de la Villette - Il verde prato nei pressi del canale de l'Ourcq e sullo sfondo la Citè des Sciences et de l'Industrie e sulla destra la Geode
Condividi questa foto su: Condividi su Google+ Condividi su Twitter
Parc de la Villette - Il verde prato nei pressi del canale de l'Ourcq e sullo sfondo la Citè des Sciences et de l'Industrie e sulla destra la Geode
Ci siamo molto divertiti a visitare questo parco a piedi e con la bicicletta (mezzo consigliato se volete visitarlo tutto e scoprire le sue piste e promenade. Oltretutto ricordo che abbiamo passato lì l'intera giornata; era un sabato e il parco era molto popolato di francesi che cercavano qui un pò di svago: bambini, famiglie, giovani, turisti. Quello che più mi ha colpito di questo grande parco è proprio l'atmosfera e la vitalità che vi respira. Con la bicicletta ad ogni angolo nuove scoperte: giovani che cantano, bambini che giocano, coppie in relax. E poi ci sono i musei, le sale concerto, i bar, i grandi spazi aperti, il verde per sfuggire alla città.
Il parco si trova al confine tra la città di Parigi e il dipartimento di Seine-St-Denise, nei quartieri nord, e sorge nell'area un tempo occupata dai mattatoi. Realizzato negli anni ottanta su progetto dell'architetto Bernard Tschumi, vincitore del concorso, il parco è sempre aperto e accessibile. E' attraversato trasversalmente dal canale de l'Ourcq, mentre il canale St-Denis disegna il confine occidentale. Lungo i percorsi del parco Tschiumi ha disegnato le sue Folies: piccoli padiglioni in rosso fiammante dalle forme più varie (per cafè, punti informazione, ecc.) che contrastano con il verde del prato. Inoltre si trovano numerosi giardini tematici: da quello degli specchi a quello della nebbia fino agli spaventi infantili.

APPUNTI DI VIAGGIO
LOIRA
NORMANDIA
PARIGI

 
 
ARCHITETTURA&VIAGGI è una realizzazione di Sonia Piazzini e Francesco Pinzani. Tutti i contenuti quali logo, impostazione grafica, testi e fotografie sono di proprietà esclusiva degli autori del sito. Pertanto ARCHITETTURA&VIAGGI ed i suoi contenuti NON sono utilizzabili liberamente per scopi commerciali in quanto protetti dalle leggi italiane e internazionali sul diritto di autore.