NARA - Museo della Fotografia della città di Nara - arch. Kisho Kurokawa

Foto Giappone
NARA. Nara-koen: un'iscrizione
NARA-KOEN. Io con la bicicletta davanti al torii del Kasuga Taisha Shrine
NARA. Museo della Fotografia della città di Nara - arch. Kisho Kurokawa
NARA. Museo della Fotografia - la copertura aggettante e le pareti vetrate del piano primo
NARA. Museo della Fotografia - la scultura metallica del giardino Suien di Shugoro Hasuda
NARA. In cima al Museo della Fotografia - quasi interamente in sotterraneo - Kisho Kurokawa ha disposto un tetto come se fosse sospeso dal cielo
NARA. Museo della Fotografia - ingresso al primo piano
NARA. L'ampia scalinata che conduce all'interrato e la copertura curva del Museo della Fotografia della città di Nara
NARA. La sala di lettura al piano interrato del Museo della Fotografia
NARA. Museo della Fotografia - dalla sala di lettura al piano interrato vista sull'edificio e sulla grande vetrata del negozio

11

Powered by Amee
NARAFoto 103 di 668
NARA - Museo della Fotografia della città di Nara - arch. Kisho Kurokawa
Condividi questa foto su: Condividi su Google+ Condividi su Twitter
Museo della Fotografia della città di Nara - arch. Kisho Kurokawa
Attraversiamo il Nara- koen per dirigerci a sud-ovest, dove, proprio nei pressi del Shin-Yakushi-ji, si trova il Museo della Fotografia della città di Nara progettato dall'arch. giapponese Kisho Kurokawa. In questa zona si trova inoltre la città universitaria di Nara.

Il Museo della Fotografia della città di Nara è stato costruito dalla città di Nara per alloggiare la collezione di lavoro ricevuta come regalo dal fotografo Yasukichi Irie, residente a Nara, che ha bloccato la città e le immagini buddiste sulla pellicola durante la sua vita.



APPUNTI DI VIAGGIO
NARA
KYOTO E DINTORNI
OSAKA
NAGOYA E DINTORNI
DISTRETTO DI HIDA
TOKYO

 
 
ARCHITETTURA&VIAGGI è una realizzazione di Sonia Piazzini e Francesco Pinzani. Tutti i contenuti quali logo, impostazione grafica, testi e fotografie sono di proprietà esclusiva degli autori del sito. Pertanto ARCHITETTURA&VIAGGI ed i suoi contenuti NON sono utilizzabili liberamente per scopi commerciali in quanto protetti dalle leggi italiane e internazionali sul diritto di autore.