TOKYO GINZA - Hamarikyu-teien Gardens (Giardini di Palazzo Hama)

Foto Giappone
TOKYO MINATO-KU. Dentsu Tower - Jean Nouvel, 2002
TOKYO GINZA. Proseguendo verso i Giardini di Palazzo Hama ci fermiamo ad osservare ancora il Nagakin Capsule Tower Building tra i grattacieli circostanti
TOKYO GINZA. Hamarikyu-teien Gardens (Giardini di Palazzo Hama)
TOKYO GINZA. I grattacieli di Shiodome sullo sfondo dei Giardini di Palazzo Hama (Hamarikyu-teien Gardens)
TOKYO GINZA. Hamarikyu-teien Gardens: la casa da tè Nakajima, in mezzo al laghetto
TOKYO GINZA. Giardini di Palazzo Hama e sullo sfondo i grattacieli di Shiodome: la metropoli contemporanea e i rilassanti giardini giapponesi tra vegetazione, ponticelli in legno e pietre
TOKYO GINZA. Dai Giardini di Palazzo Hama ancora uno skyline di grattacieli riflessi nelle acque del laghetto: il contrasto tra la piccola e tradizionale casa da tè in legno e gli imponenti grattacieli contemporanei
TOKYO GINZA. Giardini di Palazzo Hama: io poso sullo sfondo del Sumida-gawa e oltre si intravede un altro imponente skyline di grattacieli
TOKYO GINZA. Dai campi fioriti dei Giardini di Palazzo Hama spiccano sullo sfondo i grattacieli di Shiodome
 TOKYO SHIMBASHI. Shiodome Media Tower, 2003 - Kajima Design

56

Powered by Amee
TOKYO GINZAFoto 553 di 668
TOKYO GINZA - Hamarikyu-teien Gardens (Giardini di Palazzo Hama)
Condividi questa foto su: Condividi su Google+ Condividi su Twitter
Hamarikyu-teien Gardens (Giardini di Palazzo Hama)
Un vasto e tranquillo giardino ai margini del quartiere di Ginza da cui si intravedono gli altissimi grattacieli di Shiodome, così ci ricordiamo questa vasta area verde al confine con la baia di Tokyo. Il giardino è raggiungibile da Ginza oppure dall'itinerario fluviale Sumida-gawa. E' uno spazio piacevole per una sosta con i suoi percorsi per passeggiare, laghetti e sale da tè.

Creati nel 1654 nel luogo in cui il fiume Sumida sfocia nella baia di Tokyo, questi giardini, che occupano un'area di 25 ettari, erano il luogo di ritiro della famiglia dello shogun. Ville, case da tè e vegetazione furono distrutte dal bombardamento del 29 novembre del 1944. Solo la casa da tè Nakajima, in mezzo al laghetto, fu fedelmente ricostruita.

APPUNTI DI VIAGGIO
NARA
KYOTO E DINTORNI
OSAKA
NAGOYA E DINTORNI
DISTRETTO DI HIDA
TOKYO

 
 
ARCHITETTURA&VIAGGI è una realizzazione di Sonia Piazzini e Francesco Pinzani. Tutti i contenuti quali logo, impostazione grafica, testi e fotografie sono di proprietà esclusiva degli autori del sito. Pertanto ARCHITETTURA&VIAGGI ed i suoi contenuti NON sono utilizzabili liberamente per scopi commerciali in quanto protetti dalle leggi italiane e internazionali sul diritto di autore.