TOKYO SHINJUKU - Tokyo Metropolitan Governament Offices (City Hall) - Kenzo Tange - 1991

Foto Giappone
TOKYO MINAMI-AOYAMA. Prada Aoyama Epicenter - Herzog & de Meuron
TOKYO MINAMI-AOYAMA. L'edificio di cristallo caratterizzato da una maglia continua diagonale a rombi d'acciaio del Prada Aoyama Epicenter è firmato Herzog & de Meuron
TOKYO MINAMI-AOYAMA. Prada Aoyama Epicenter - Herzog & de Meuron: le sistemazioni esterne
TOKYO MINATO-KU. Le trasparenze di Comme des Garcons ad Aoyama ristrutturato da Rei Kawakubo, Future Systems (progetto architettonico/facciata) e Takao Kawasaki (progettazione interni)
TOKYO MINATO-KU. Comme des Garcons - l'onda blu della gigantesca vetrata della facciata a firma di Future Systems
TOKYO MINATO-KU. Comme des Garcons - Rei Kawakubo, Future Systems, Takao Kawasaki
TOKYO SHIBUYA-KU. Hhstyle.com/casa - Tadao Ando, 2005
TOKYO SHINJUKU. Tokyo Metropolitan Governament Offices (City Hall) - Kenzo Tange - 1991
TOKYO SHINJUKU. Tokyo Metropolitan Governament Offices - la vasta piazza semicircolare
TOKYO SHINJUKU. La vasta piazza semicircolare del Tokyo Metropolitan Governament Offices

58

Powered by Amee
TOKYO SHINJUKUFoto 578 di 668
TOKYO SHINJUKU - Tokyo Metropolitan Governament Offices (City Hall) - Kenzo Tange - 1991
Condividi questa foto su: Condividi su Google+ Condividi su Twitter
Tokyo Metropolitan Governament Offices (City Hall) - Kenzo Tange - 1991
Il distretto più fortemente connotato da grattacieli, vero e proprio centro direzionale verticale è Nishi-Shinjuku, ovvero Shinjuku ovest, realizzato in seguito a una forte politica di decentramento che ha voluto spostare la vecchia città della politica e degli affari dalla centralissima Marunouchi (compresa tra la Tokyo Station e il Palazzo Imperiale) a Shinjuku appunto. Ed infatti l'edificio del Tokyo City Hall è parte integrante di una sistemazione urbanistica più ampia essendo completamente collegato in sotterraneo alla stazione di Shinjuku.

Il Tokyo City Hall è costituito da una parallelepipedo - con una vasta piazza semicircolare al centro - da cui emergono le due alte torri (48 piani), simbolo del potere sempre più evidente nella metropoli contemporanea. Una delle due torri ospita un osservatorio (il più alto della città fino a pochi anni fa), da cui si può godere di una splendida vista a 360° sulla città e nelle giornate limpide si può intravedere persino il Monte Fuji da un lato e la baia di Tokyo dall'altro.
La facciata a griglia ricorda un circuito elettronico.

Indirizzo:
Tokyo Metropolitan Governament Offices
2-8-1 Nishi-Shinjuku
Shinjuku-ku (stazione Shinjuku)

APPUNTI DI VIAGGIO
NARA
KYOTO E DINTORNI
OSAKA
NAGOYA E DINTORNI
DISTRETTO DI HIDA
TOKYO

 
 
ARCHITETTURA&VIAGGI è una realizzazione di Sonia Piazzini e Francesco Pinzani. Tutti i contenuti quali logo, impostazione grafica, testi e fotografie sono di proprietà esclusiva degli autori del sito. Pertanto ARCHITETTURA&VIAGGI ed i suoi contenuti NON sono utilizzabili liberamente per scopi commerciali in quanto protetti dalle leggi italiane e internazionali sul diritto di autore.