TOKYO SENGAWA - Tokyo Art Museum (TAM) - Tadao Ando Architect & Associates, 2004

Foto Giappone
TOKYO SHINJUKU. Ci tuffiamo nella vita notturna di Tokyo dirigendoci verso il Golden Gai
TOKYO SHINJUKU. Segni al neon lungo Yasukuni-dori in Shinjuku
TOKYO. Stazione della Metropiltana Iidabashi - torri di ventilazione - Makoto Sei Watanabe, 2000
TOKYO SENGAWA. Tokyo Art Museum (TAM) - Tadao Ando Architect & Associates, 2004
TOKYO SENGAWA. Tokyo Art Museum (TAM) - il tipico pannello di calcestruzzo delle architetture di Tadao Ando
TOKYO SENGAWA. Tokyo Art Museum (TAM) - un unico volume solcato da segni di luce progettato da Tadao Ando Architect & Associates
TOKYO SENGAWA. TAM - la scala aerea e il solaio che tagliano a metà altezza il volume del piccolo museo
TOKYO SENGAWA. Tokyo Art Museum (TAM) - particolare interno
TOKYO SENGAWA. Tokyo Art Museum (TAM) - i sapienti tagli geometrici di luce scandiscono lo spazio interno
TOKYO SENGAWA. Tokyo Art Museum (TAM) - la luce filtra dal soffitto enfatizzando la verticalità della stretta parete di calcestruzzo

64

Powered by Amee
TOKYO SENGAWAFoto 634 di 668
TOKYO SENGAWA - Tokyo Art Museum (TAM) - Tadao Ando Architect & Associates, 2004
Condividi questa foto su: Condividi su Google+ Condividi su Twitter
Tokyo Art Museum (TAM) - Tadao Ando Architect & Associates, 2004
Sengawa, a 20 minuti dal centro di Shinjuku nella parte occidentale di Tokyo, è oggi una vera e propria città nella città, nata grazie alla determinazione e agli investimenti della signora Yoko Ito proprietaria di un lotto di terreno a Sengawa, la quale ha costruito all'inizio degli anni novanta un sistema di quartiere, con piazza, strade e attraversamenti pedonali, con la firma di un collaboratore di Kenzo Tange. In questa parte di città chiamata Sengawa Avenue, sono nate molte attività, negozi, ristoranti, una sala prove per il vicino conservatorio di musica e tre spazi espositivi che, affacciandosi tutti sulla stessa piazzetta interna pedonale, hanno costituito il nucleo della Plaza Gallery. La piccola piazza, compresa fra le gallerie, ha ospitato sculture all'aperto, concerti e performance.

Restava però ancora molta superficie da edificare e fu così che alla fine degli anni novanta, la signora Yoko Ito decise di rivolgersi ad una delle firme più prestigiose dell'architettura contemporanea: Tadao Ando. Nascono in questo modo i progetti per il TAM (Tokyo Art Museum), per il Sengawa City Hall (con sala video, appartamento per gli artisti ospiti, e poi uffici, ristoranti, negozi), entrambi realizzati nel 2004. Un altro edificio, che comprenderà anche un teatro e una scuola, saranno completati entro il 2005.

Indirizzo:
Tokyo Art Museum (TAM)
1-25-1 Sengawa-cho, Chofu-city
da Shinjuku si prende la Keio Line della metropolitana

ATTENZIONE: non confondete Sengawa con Senkawa, in tutt'altra zona.

APPUNTI DI VIAGGIO
NARA
KYOTO E DINTORNI
OSAKA
NAGOYA E DINTORNI
DISTRETTO DI HIDA
TOKYO

 
 
ARCHITETTURA&VIAGGI è una realizzazione di Sonia Piazzini e Francesco Pinzani. Tutti i contenuti quali logo, impostazione grafica, testi e fotografie sono di proprietà esclusiva degli autori del sito. Pertanto ARCHITETTURA&VIAGGI ed i suoi contenuti NON sono utilizzabili liberamente per scopi commerciali in quanto protetti dalle leggi italiane e internazionali sul diritto di autore.