SRI VEERAMAKALIAMMAN TEMPLE - Una donna indiana indossa il bindi "goccia, particella, punto"

Foto Malesia
SRI VEERAMAKALIAMMAN TEMPLE. Una donna indiana indossa il bindi goccia, particella, punto
LITTLE INDIA. Volti indiani
SRI VEERAMAKALIAMMAN TEMPLE. Donne al tempio
LITTLE INDIA. Un bramino allo Sri Veeramakaliamman Temple
SRI VEERAMAKALIAMMAN TEMPLE. La puja, così sentita dagli induisti
SRI VEERAMAKALIAMMAN TEMPLE. Anche i maschi portano il bindi, inteso come un terzo occhio per l'introspezione
SRI VEERAMAKALIAMMAN TEMPLE. Questa anziana induista prega battendo sulla sua fronte una noce di cocco, simbolo della distruzione dell'ego
SRI VEERAMAKALIAMMAN TEMPLE. L'inconfondibile usanza induista di segnare la fronte, simbolo religioso, stato civile e ornamento
SRI VEERAMAKALIAMMAN TEMPLE. Sacerdoti o bramini
LITTLE INDIA. E' emozionante osservare i minuziosi riti degli induisti allo Sri Veeramakaliamman Temple

26

Powered by Amee
SRI VEERAMAKALIAMMAN TEMPLEFoto 251 di 745
SRI VEERAMAKALIAMMAN TEMPLE - Una donna indiana indossa il bindi
Condividi questa foto su: Condividi su Google+ Condividi su Twitter
Una donna indiana indossa il bindi "goccia, particella, punto"
Il bindi (dal sanscrito bindu, che vuol dire "goccia, particella, punto") è una decorazione per la fronte, indossata dalle donne dell'Asia del Sud, particolarmente in India e Asia del sud-est. Il bindi è un punto di colore rosso applicato al centro della fronte e vicino alle sopracciglia, ma può essere anche un pendente o un gioiello. Il suo utilizzo storico indicava l'età della donna, il suo stato maritale, religioso ed etnico, anche se con il passare degli anni il bindi ha cominciato ad essere indossato dalle donne asiatiche per una questione puramente estetica. La condizione vedovile esclude l'uso di questi ornamenti.

Il bindi può essere autoadesivo, ma può essere anche costituito da polvere rossa tratta da una radice o da una pittura sulla pelle. Attualmente i bindi in commercio, di diverse forme e colori, sono applicabili tramite un adesivo sul retro.

APPUNTI DI VIAGGIO
MALESIA - COSTA EST
SELANGOR
 
 
ARCHITETTURA&VIAGGI è una realizzazione di Sonia Piazzini e Francesco Pinzani. Tutti i contenuti quali logo, impostazione grafica, testi e fotografie sono di proprietà esclusiva degli autori del sito. Pertanto ARCHITETTURA&VIAGGI ed i suoi contenuti NON sono utilizzabili liberamente per scopi commerciali in quanto protetti dalle leggi italiane e internazionali sul diritto di autore.