KO SAMET - Ao Phrao

Foto Thailandia
PHI PHI ISLAND. Ci divertiamo a fare snorkelling a Phi Phi Ley
PHI PHI LEY. Io sott'acqua
KO PHI PHI . Escursione in barca a Phi Phi Ley - il rientro e sullo sfondo spiaggia bianca con bungalow in legno e paglia a Phi Phi Don
PHI PHI ISLAND. Io, Francesco, Paola e Tullio in una piacevole sosta in una sorta di locale in legno e paglia in una spiaggia di Phi Phi Don
KO SAMET . Ao Phrao
KO SAMET . L'incantevole e quieta spiaggia di Ao Phrao
KO SAMET. Ao Phrao - colazione con vista mare
KO SAMET. I percorsi tra la bella foresta per raggiungere altre spiagge  dell'isola
KO SAMET. Relax in una baracca su una spaiggia tra amache, tavoli di bambù e venditori.
BANGKOK. Wat Phra Kaeo visto da Sanam Luang

8

Powered by Amee
KO SAMET Foto 75 di 115
KO SAMET  - Ao Phrao
Condividi questa foto su: Condividi su Google+ Condividi su Twitter
Ao Phrao
Scappati a causa del maltempo dalle belle Ko Phi Phi, mentre Paola e Tullio partirono alla volta di Ko Samui, noi abbiamo voluto veramente prendere le distanze dal maltempo dirigendoci verso Ko Samet, graziosa isola nel Golfo della Thailandia situata a circa metà strada tra Bangkok e il confine cambogiano.
Qui abbiamo trascorso 5 - 6 giorni in completo relax rilassati anche dal sole splendente (pioveva durante la notte e al mattino in poco tempo il sole asciugava la spiaggia, comodo no?).

Ko Samet è infatti un'isola molto secca e questo la rende una meta assai piacevole durante la stagione delle piogge. Le spiagge sono davvero splendide e l'interno dell'isola è ancora coperto dalla foresta. Direi che da evitare sono le zone di Na Dan e Hat Sai Kaew a causa di uno sviluppo turistico ed edilizio selvaggio, mentre spostandoci si trovano molte belle spiagge e sistemazioni più tranquille. Noi abbiamo alloggiato nella tranquilla Ao Phrao (in thailandese "baia dalle noci di cocco"), sulla costa ovest, nota con l'appellativo di Paradise beach, al Dome Bungalows con belle capanne costruite sul fianco della collina.
Da qui ci siamo poi recati, spesso a piedi, a visitare altre spiagge dell'isola, scoprendo spiagge con capanne in legno sulla spiaggia diventate ambite dai "fricchettoni" e comunque bei luoghi.
Non ci è mancato niente: la nostra massaggiatrice per il thai massage sulla bella spiaggia, il bel mare turchese e la spiaggia bianca e pulita, il sole tanto agognato alle Ko Phi Phi (pioveva spesso durante la notte ma al mattino era già asciutto), il bellissimo tramonto, un bell'alloggio e la possibilità di fare escursioni sull'isola.

APPUNTI DI VIAGGIO
THAILANDIA CENTRALE
THAILANDIA DEL NORD
ISOLE

 
 
ARCHITETTURA&VIAGGI è una realizzazione di Sonia Piazzini e Francesco Pinzani. Tutti i contenuti quali logo, impostazione grafica, testi e fotografie sono di proprietà esclusiva degli autori del sito. Pertanto ARCHITETTURA&VIAGGI ed i suoi contenuti NON sono utilizzabili liberamente per scopi commerciali in quanto protetti dalle leggi italiane e internazionali sul diritto di autore.