CHICAGO - Il grattacielo più alto che domina Millennium Park è Aon Center - arch. Edward Durell Stone, 1973

Foto America del Nord
CHICAGO. Saliamo sull'osservatorio delle Sears Tower - guardando a sud si riconosce il complesso del River City
CHICAGO. Dall'osservatorio dell Sears Tower ampia panoramica della Chicago sud, dal Chicago River al Lake Michigan
CHICAGO. Situata lungo le rive del lago Michigan, è soprannominata Second City e Windy City
CHICAGO. Sears Tower - vista su Millennium Park e Lake Michigan
CHICAGO. Il grattacielo più alto che domina Millennium Park è Aon Center - arch. Edward Durell Stone, 1973
CHICAGO. Guardando verso il Lake Michigan dall'osservatorio della Sears Tower, si distingue il grattacielo rosso CNA Plaza
CHICAGO. Ampia panoramica sul Loop e sulla Second City - i due grattacieli più alti sono la Trump Tower e l'Aon Center
CHICAGO. Dall'osservatorio delle Sears Tower, vista verso nord, il Lincoln Park e la distesa del Lago Michigan
SEARS TOWER. Vista verso nord - est: dominano il panorama il John Hancock Center e la Trump Tower
SEARS TOWER. Zoom sul 77 West Wacker Drive - a destra il granito sardo bianco della Title & Trust Center e più in là le inconfondibili torri di Marina City

118

Powered by Amee
CHICAGOFoto 1175 di 1434
CHICAGO - Il grattacielo più alto che domina Millennium Park è Aon Center - arch. Edward Durell Stone, 1973
Condividi questa foto su: Condividi su Google+ Condividi su Twitter
Il grattacielo più alto che domina Millennium Park è Aon Center - arch. Edward Durell Stone, 1973
Aon Center è un moderno grattacielo progettato da Edward Durell Stone, e completato nel 1973 come Standard Oil Building. Con 83 piani e 346.30 m di altezza è il quarto edificio più alto di Chicago, superato in altezza dalla Sears Tower, dalla Trump Tower e dal Waldorf-Astoria Hotel and Residences. Ovviamente questa classifica, nella continua lotta alla realizzazione del grattacielo più alto, deve essere rivista in continuazione; è infatti in fase di realizzazione il nuovo grattacielo progettato da Santiago Calatrava che, una volta ultimato, si aggiudicherà il primato oggi della Sears.
Nel 1973, quando è stato completato, Aon Center è stato l'edificio più alto di Chicago e il quarto più alto del mondo, primato che ha mantenuto per un solo anno - l'anno successivo è stata completata la Sears Tower.

L'edificio impiega un sistema strutturale tubolare in acciaio, con colonne dal perimetro a forma di V per resistere a terremoti.

L'edificio era interamente rivestito con 43.000 lastre di marmo bianco di Carrara, rivestimento che si è subito rivelato inadatto per il rigido clima invernale di Chicago. Nel 1974 infatti, appena un anno dal completamento, una delle lastre di marmo si è staccata dalla facciata ed è caduta sul tetto del vicino Prudential Center Annex, costringendo la compagnia ad aggiungere cinghie in acciaio inossidabile per contenere il marmo. In seguito, dal 1990 al 1992, l'intero edificio è stato rivestito con granito bianco Mount Airy (North Carolina) per un costo stimato di oltre $ 80 milioni.

Lo Standard Oil Building è stata ribattezzato Amoco Building quando la società ha cambiato nome nel 1985 e solo nel 1999 è stato chiamato Aon Center.

Indirizzo:
Aon Center
200 East Randolph Street

APPUNTI DI VIAGGIO
 
 
ARCHITETTURA&VIAGGI è una realizzazione di Sonia Piazzini e Francesco Pinzani. Tutti i contenuti quali logo, impostazione grafica, testi e fotografie sono di proprietà esclusiva degli autori del sito. Pertanto ARCHITETTURA&VIAGGI ed i suoi contenuti NON sono utilizzabili liberamente per scopi commerciali in quanto protetti dalle leggi italiane e internazionali sul diritto di autore.