UNIVERSITA' CENTRALE DEL VENEZUELA - Aula Magna (vista dall'alto): Villanueva e Calder

Foto Venezuela
CARACAS. Carlos Raul Villanueva e il complesso della Universidad Central de Venezuela di Caracas
UCV CARACAS. Lo spazio antistante l'ingresso alla Piazza Coperta e all'Aula Magna
CARACAS. Vista panoramica sulla città - da Plaza Venezuela alla Sabana Grande: sulla sinistra l'ampia zona verde del Jardin Botanico
UCV CARACAS. Nel cuore della città come un'isola - sullo sfondo Caracas da Plaza Venezuela a Sabana Grande, in primo piano la città universitaria fino allo Stadio Olimpico e alla Facoltà di Architettura (l'edificio blu a destra)
UNIVERSITA' CENTRALE DEL VENEZUELA. Aula Magna (vista dall'alto): Villanueva e Calder
CITTA' UNIVERSITARIA DI CARACAS. UCV - Patrimonio dell'Umanità
CARACAS. La città è cresciuta in forma verticale mentre sulle montagne e sulle colline circostanti si percepiscono estesi barrios
UCV CARACAS. Dalla terrazza all'ultimo piano sopra la Biblioteca Centrale vista sul campus ed in particolare sulla Facoltà di Scienze Umanistiche e dell'Educazione, Politiche e Giuridiche
CARACAS. Cosa vedere e fare nella capitale venezuelana
UCV CARACAS. Particolare della scala a chiocciola in cemento per l'accesso al sottotetto dell'Aula Magna

72

Powered by Amee
UNIVERSITA' CENTRALE DEL VENEZUELAFoto 715 di 876
UNIVERSITA' CENTRALE DEL VENEZUELA - Aula Magna (vista dall'alto): Villanueva e Calder
Condividi questa foto su: Condividi su Google+ Condividi su Twitter
Aula Magna (vista dall'alto): Villanueva e Calder
Per la creazione dell'Aula Magna, Villanueva ha chiesto l'aiuto dello scultore americano Alexander Calder, che ha progettato "Le nuvole" (i mobiles o platillos volantes) appese sul tetto di questo auditorium come un perfetto complemento per la grandezza di questo progetto, e con funzione di acustica (servono come dispositivi di controllo del suono all'interno della sala principale).

Questo splendido auditorium con 2.700 posti, vanta la migliore acustica di tutto il paese e che è particolarmente famoso perché appesi al soffitto ci sono i mobiles o platillos volantes (dischi volanti) dello scultore statunitense Alexander Calder.

Appunti di viaggio
Arcipelago Los Roques
Caracas
Guayana
Parco Nazionale Morrocoy   
Parco Nazionale Henri Pittier   
UCV Caracas   

 
 
ARCHITETTURA&VIAGGI è una realizzazione di Sonia Piazzini e Francesco Pinzani. Tutti i contenuti quali logo, impostazione grafica, testi e fotografie sono di proprietà esclusiva degli autori del sito. Pertanto ARCHITETTURA&VIAGGI ed i suoi contenuti NON sono utilizzabili liberamente per scopi commerciali in quanto protetti dalle leggi italiane e internazionali sul diritto di autore.